Calcio | Ischia Isolaverde ARCHIVIO

ISCHIA ISOLAVERDE, ARCHIVIO DELLE STAGIONI
(Clicca sulle annate in arancione per accedere a classifiche e, se presenti, calendari, rose, tabellini)

2011 al 2016. Il ritorno tra i professionisti e l’esclusione dalla D

luigi mennella

Luigi Mennella, tra i protagonisti della recente rinascita

2016-17 – Iscritta ai soli campionati giovanili. Al Mazzella gioca le sue gare interne il Florigium, conosciuto come Nuova Ischia.

2015-16 –  19ª nel girone C di Lega Pro. Perde i play-out contro il Monopoli e retrocede in Serie D. Sedicesimi di finale di Coppa Italia Lega Pro. Esclusa dalla Serie D per inadempienze finanziarie

2014-2015 – 18ª nel girone C di Lega Pro.  Vince i play-out contro l’Aversa Normanna. Sedicesimi di finale di Coppa Italia Lega Pro.

2013-2014 – 7ª nel girone B di Lega Pro Seconda Divisione. Ammessa in Lega Pro. Terzo turno di Coppa Italia Lega Pro – Cambia denominazione in Società Sportiva Ischia Isolaverde

2012-2013 – 1º in Serie D, girone H. Promossa in Seconda Divisione. Campione d’Italia dilettanti (1º titolo)

2011-2012 – 3º in Serie D, girone H. Eliminato al primo turno dei playoff dalla Casertana. 2011 – Cambia ragione sociale in Società Sportiva Dilettantistica Ischia Isolaverde a r.l.


1998-2011. L’inferno dell’Eccellenza e il purgatorio della Serie D

2010-2011 – 7º in Serie D, girone H

2009-2010 – 16º in Serie D, girone H. Vince i playout contro il Sibilla Bacoli

2008-2009 – 5º in Serie D, girone H. Eliminato al primo turno dei playoff dalla Nocerina

2007-2008 – 9º in Serie D, girone H (Riprende la denominazione Associazione Sportiva Ischia Isolaverde)

2006-2007 – 6º in Serie D, girone H.

2005-2006 – Cambia denominazione in Associazione Sportiva Dilettantistica Ischia Benessere & Sport
1º in Eccellenza Campana, girone A. Promossa in Serie D. Vince la Supercoppa Regionale.

2004-2005 – 8º in Eccellenza Campana, girone A.

2003-2004 – 2º in Eccellenza Campana, girone A. Vince la Coppa Italia Regionale.

2002-2003 – 4º in Eccellenza Campana, girone A.

2001-2002 – 5º in Eccellenza Campana, girone A.

2000-2001 – 2º in Eccellenza Campana, girone A.

1999-2000 – 8º in Eccellenza Campana, girone A. Cambia la denominazione in A.C. Ischia.

1998-1999 – Dalle ceneri dell’AS Ischia Isolaverde nasce il Comprensorio Calcistico Isola d’Ischia.
11º in Eccellenza Campana, girone A.


1983-1998: Gli anni d’oro tra i professionisti

1997-1998 – 12º in Serie C1, girone B. Esclusa dal campionato per inadempienze finanziarie.

1996-1997 – 9º in Serie C1, girone B.

1995-1996 – 9º in Serie C1, girone B.

1994-1995 – 16º in Serie C1, girone B. Vince i play-out contro il Chieti.

1993-1994 – 10º in Serie C1, girone B.

1992-1993 – 18º in Serie C1, girone B. Inizialmente retrocessa in Serie C2, viene poi ripescata in Serie C1 al posto del Messina.

1991-1992 – 5º in Serie C1, girone B.

1990-1991 – 1º in Serie C2, girone D. Promossa in Serie C1.

1989-1990 – 18º in Serie C1, girone B. Retrocede in Serie C2.

1988-1989 – 12º in Serie C1, girone B.

1987-1988 – 13º in Serie C1, girone B.

1986-1987 – 2º in Serie C2, girone D. Promossa in Serie C1.

1985-1986 – 4º in Serie C2, girone D.

1984-1985 – 10º in Serie C2, girone D.

1983-1984 – 6º in Serie C2, girone D.


1965-1982: l’Interregionale. Anni nel segno di talenti nati a Ischia

1982-1983 – 1º in Interregionale, girone H. Promossa in Serie C2.

1981-1982 – 2º in Interregionale, girone I.

1980-1981 – 4º in Promozione Campana, girone B. Ammessa in Serie D per completamento organici.

1979-1980 – 2º in Promozione Campana, girone B.

1978-1979 – 15º in Serie D, girone F. Retrocede in Promozione Campana.

1977-1978 – 12º in Serie D, girone G.

1976-1977 – 8º in Serie D, girone G. Fusione con la Virtus Colonna

1975-1976 – 15º in Serie D, girone G.

1974-1975 – 3º in Serie D, girone G.

1973-1974 – 6º in Serie D, girone G.

1972-1973 – 14º in Serie D, girone G.

1971-1972 – 12º in Serie D, girone G.

1970-1971 – 2º in Serie D, girone G.

1969-1970 – 7º in Serie D, girone G.

1968-1969 – 9º in Serie D, girone G.

1967-1968 – 14º in Serie D, girone G. Dalla fusione con l’Isolaverde nasce l’A.S. Ischia Isolaverde.

1966-1967 – 15º in Serie D, girone F.

1965-1966 – 12º in Serie D, girone F.


1945-1964: Secondo dopoguerra e prime affermazioni. Gli anni di Filippo Ferrandino

1964-65 – 1º in Prima Categoria Campana, girone B.  Ammessa in Serie D dopo la finale con l’Angri.

1963-64 – 3º in Prima Categoria Campana, girone B.

1962-63 – 7º in Prima Categoria Campana, girone B.

1961-62 – 3º in Prima Categoria Campana, girone B.

1960-61 – 18º nel Girone F di Serie D. Retrocede in Prima categoria campana

1959-60 – 1º nel girone B di Prima Categoria Campana. Perde la finale regionale con la Scafatese. Si fonde con l’Ilva Bagnolese, dalla quale acquisisce il titolo sportivo. Ammesso in Serie D come A.S. Ischia-Bagnolese

1958-59 – 2º nel girone B del Campionato Campano Dilettanti.

1958-59 –  2º nel girone B del Campionato Campano Dilettanti.

1957-1958 – 3º nel girone B del Campionato Campano Dilettanti.

1956-1957 – 5º nel girone A di Promozione Campana.

1955-1956 – 5º nel girone A di Promozione Campana.

1954-1955 – 3º nel girone B di Promozione Campana.

1953-1954 – 10º nel girone A di Promozione Campana.

1952-1953 – 11º nel girone A di Promozione Campana.

1951-1952 – 6º nel girone A di Prima Divisione Campana. Passa nella nuova Promozione.

1950-1951 – 4º nel girone ? di Prima Divisione Campana.

1949-1950 – 1º nel girone ? di Seconda Divisione Campana. Promossa in Prima Divisione.

1948-1949 – Ottiene l’anno sabbatico previsto dal regolamento.

1947-1948 – 12º nel girone B di Prima Divisione Campana. Retrocessa in Seconda Divisione.

1946-1947 – Ottiene l’anno sabbatico previsto dal regolamento.

1945-1946 – Eliminato nelle semifinali della Prima Divisione Campana, girone D.


1922-1944: Gli albori. L’era del pionerismo

1943-1944 – Inattiva per motivi bellici.

1942-1943 – Campionato di 1.a Divisione Campana, girone B.

1941-1942 – Torneo “XIII Zona”. Vince la finale contro il Campania.

1939-1940 – Campionato di 2.a Divisione Campana.

1938-1939 – Campionato Sezione Propaganda.

1937-1938 – Campionato Sezione Propaganda.

1937 – Nasce il GIL Ischia.

1936-1937 – Campionato Sezione Propaganda.

1935-1936 – Campionato Sezione Propaganda.

1934-1935 – Torneo Ambrosiana.

1933-1934 – Torneo Giorgio Ascarelli.

1933 – Nasce il F.G.C. Ischia.

1931-1932 – Partecipa ai Tornei Uliciani campani.

1930-1931 – Partecipa ai tornei Uliciani campani. Perde la finale con il Zona Franca.

1929-1930 – Partecipa ai Tornei Uliciani campani.

1928 – Nasce il Dopolavoro Littorio Ischia dalla fusione di Robur et Energea e Pro Ischia.

1925 – Fusione tra Robur ed Energea. Nasce la Robur et Energea.

1922 – Il prof. Biagio Buonocore fonda la polisportiva Robur. Fino al 1928 svolge principalmente gare amichevoli e tornei locali.

 

ALTRO MATERIALE SULL’ISCHIA

 

I TALENTI

 

 

STATISTICHE

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: