Ischia Ponte nel 1901, a piedi scalzi

ischia ponte 1901Un’isola incontaminata, ancora lontana dal boom turistico ed economico che avrebbe conosciuto mezzo secolo dopo. Così si presenta Ischia in questa piccola ma significativa fotografia del lontano, lontanissimo 1901.

Siamo a Ischia Ponte, a pochi passi dal maestoso Castello Aragonese. Il “superbo maniero” , almeno da lontano, ha la stessa fisionomia, lo stesso fascino. Tutto il resto intorno, invece, è diverso. In posa ci sono due scugnizzi e quattro adulti. Tutti a piedi scalzi, i  “grandi” con gli immancabili baffi, i piccoli con i caratteristici pantaloni che lasciano le caviglie scoperte. Impettiti, orgogliosi. Inconsapevoli, di fronte ad un’arte per loro misteriosa, di rappresentare una delle testimonianze fotografiche più antiche e significative dell’isola verde che fu.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: