COSA È “L’ISCLANO”

Ischia è un’isola dalla lunga e affascinante storia, impossibile da ignorare. Isclano.com è il portale dedicato agli avvenimenti inesplorati, alle curiosità insolite nonché alle immagini (tra arte e foto) e ai fatti che hanno segnato la storia dell’isola verde.

L’Isclano nasce nel 2014 e deve il suo nome ad una delle antiche denominazioni di Ischia (Iscla: contrazione del topos Insula, isola). L’ambizione del portale è raccontare storie prima ignorate o trattate sommariamente. L’identità isolana, d’altronde, non è segnata solo da avvenimenti eclatanti e dall’attualità (argomenti che comunque trattiamo, in misura minore), ma anche da fatti di cronaca, piccole iniziative, articoli di giornale dimenticati, storie di vita vissuta e di Sport, fotografie significative, tradizioni e personaggi da non dimenticare.

Su Facebook e su Tumblr spazio soprattutto a fotografie e cartoline che mostrano Ischia nel pieno della sua bellezza, una bellezza da preservare e – in alcuni casi – da “ripristinare”, magari prendendo ad esempio proprio l’isola che fu e non le metropoli di turno.

4 Risposte

  1. Daniele ha detto:

    Salve,
    sto eseguendo uno studio statistico sull’Ischia Isolaverde Calcio ma purtroppo ho dei buchi che non riesco a colmare fra materiale cartaceo e web.
    Non ho dati in particolare relativamente ai risultati di tutte le partite, non le classifiche, disputate nel Campionato Interregionale (Serie D) del 1982-83, anno della prima proozione in C2, della Coppa Italia Dilettanti del 1981-82 e 1982-83, e della Coppa Italia Serie C del 1986-87 e 1989-90.
    Percaso potete aiutarmi?
    Vi ringrazio in anticipo per l’aiuto.
    Daniele

    • admin ha detto:

      Ciao Daniele, noi siamo interessati tanto ai risultati quanto ai tabellini e alle cronache dell’Ischia Isolaverde. Per la stagione 82-83, anche se non ancora pubblicati, siamo risaliti ai primi sei risultati. Te li inviamo tramite mail!

  2. Armando Borriello ha detto:

    Complimenti per il vostro lavoro da un ischitano-napoletano, giornalista, già redattore capo centrale del Mattino e ora presidente del Sindacato giornalisti della Campania. Mia madre (Chiara Conte) era nata a Barano, avevamo la casa proprio al centro della piazza, sopra al negozio di frutta e verdura. Io nato a Napoli alla fine del ’47, ma a Ischia si dai primi anni 50. Nelle vostre foto d’epoca ho ritrovato quella magia della mia infanzia, ora distrutta da cemento e business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *