Ischia nelle mappe e nelle cartine tra ‘600 e ‘800

  • 1640-ischia-isola-island-italia-elba-map-karte-janssonius-kupferstich-carta
    Mappa del 1640
  • 1700-ischia-isola-island-karte-acquaforte-kupferstich-engraving-map-mortier
    Acquaforte 1700
  • 1872-prima-carta-geologica-ischia
    1872 - Prima carta geologica di Ischia
  • cartina-vecchia-1
  • 1794-rizzi-zannoni
    1794 - Ischia e Procida di Rizzi/Zannoni
  • mappa-ischia-1609
    Mappa del 1609
  • 1665-joan-blaeu
    1665. Di Joan Blaeu (Amsterdam)
  • carrttt3

Ischia terra di conquiste e, in tempi più tranquilli, terra di studi e rilevamenti cartografici. È importante, infatti, il numero di mappe e cartine che – soprattutto tra il 1600 e il 1800 – mostrano i lineamenti e i particolari dell’isola verde. In questa carrellata, la prima di tante, troviamo una significativa cartina del 1609 (con molte denominazioni che sono rimaste identiche) e la storica carta geologica di Ischia risalente al 1872.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: