Gli orari dei bus di Ischia sono uno strumento indispensabile per turisti e isolani che vogliono muoversi con i mezzi pubblici. L’isola verde può fare leva su un servizio di trasporto pubblico su gomma garantito dalla Eav Bus (Ente Autonomo Volturno S.R.L.). A seconda della stagione, sono all’incirca 20 le linee che – tra pullman grandi e mini bus – collegano tutte (o quasi) le zone dello scoglio isclano, soprattutto quelle principali.

A causa del Coronavirus, è possibile salire sui bus solo se muniti di mascherina.

Orari pullman Ischia 2020

Prima di tutto, prendete visione degli orari dei pullman di Ischia per questo autunno 2020. Si tratta di un pdf che potete comodamente consultare o scaricare: basta cliccare sul link sottostante.

Orari aggiornati gennaio 2021

Eav Bus Ischia - Immagine by Isclano

(Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2020)


Bus a Ischia: come muoversi e altre indicazioni

Il capolinea si trova in Piazza Trieste Trento, al porto d’Ischia, a due passi dallo sbarco/imbarco di aliscafi e traghetti. Nelle fermate principali sono presenti i tabelloni con gli orari dei bus che collegano Ischia. Nelle tabaccherie, nelle edicole e negli appositi spazi dell’Eav (stesso al capolinea, per intenderci) è possibile acquistare biglietti per la singola corsa, nonché abbonamenti giornalieri, settimanali e mensili.

I prezzi dei biglietti dei pullman

Corsa singola: 1,50€ (viaggio su un unico mezzo)
100 minuti: 1,80€ (più spostamenti nei tempi stabiliti)
Giornaliero: 4,50€ (fino alle 24.00 del giorno in cui è stato timbrato il biglietto)
3 giorni: 11,00€
Settimanale: 14,50€
Mensile: 33,60€
(fino alla fine del mese di riferimento)
Annuale: 235,20€

I percorsi dei bus di Ischia

LINEA 1: Collega Ischia a Sant’Angelo (Serrara Fontana) e viceversa. Attraversa Casamicciola, Lacco e Forio. Si tratta di una delle corse più frequenti: in alcuni momenti della giornata ne partono anche più di due ogni mezz’ora.

LINEA 2: Collega Ischia a Citara (zona di Forio) e viceversa. Non attraversa la parte alta di Forio e Serrara Fontana

LINEA 14: Partenza da Piazza Marina (Casamicciola), parte alta Casamicciola, Fango e arrivo a Citara

LINEA 3: Partenza da Ischia, poi porto di Casamicciola, parte alta sempre di Casamicciola e viceversa

LINEA 4: Partenza da Piazza Marina, poi parte alta Casamicciola, Lacco e viceversa

LINEA 16: Partenza da Lacco 167, poi P.Marina, Cretaio, zone interne Casamicciola e di nuovo Lacco

LINEA 5: Collega Ischia ai Maronti, attraversando Pilastri e Piedimonte. Molto frequente in estate, proprio nella bella stagione risulta quasi sempre stracolmo soprattutto quando riparte dalla piazza dei Maronti ad orario di pranzo e tra le 17 e le 20.

LINEA 6: Collega Ischia a Fiaiano

LINEA CD (Circolare destra): Giro dell’isola partendo da Ischia Porto, poi Barano, Serrara Fontana, Sant’Angelo, Forio, Lacco, Casamicciola e ritorno a Ischia. A partire dalle 4:20, ne parte uno ogni mezz’ora a meno di soppressioni di corse.

LINEA CS (Circolare sinistra): Giro dell’isola da Ischia Porto, poi Casamicciola, Lacco ecc. Passa anche per Panza. Ha gli stessi orari della CD.

LINEA C12: Zone interne di Ischia, partendo dal Porto, poi zone come Cartaromana, S.Michele, S.Antuono

LINEA C13: Zone interne di Ischia, partendo dal Porto, Via delle terme (S.Ciro), Pilastri, S.Antuono, S.Michele, Cartaromana

LINEA 7: Collega Ischia a Ischia Ponte. Linea molto frequente, alla luce del percorso breve. Ideale per chi non vuole spostarsi a piedi per raggiungere il Castello Aragonese e le attività presenti nel suggestivo borgo di Ischia Ponte.

LINEA 8: Zone interne di Ischia: Ischia Porto, Fondo Bosso, S.Michele, S.Antuono, Campagnano e viceversa

LINEA 15: Ischia Porto, Fondo Bosso, Mandra, Sant’Antuono, Pilastri, Via Quercia, Ischia Porto

LINEA 21: da Citara, zone interne di Forio come il cimitero e Monterone

LINEA 22: da Citara passando per Monterone, Fango

LINEA 23: partenza da Citara, passa anche per Panza

ATTIVE SOLO IN ESTATE: 

  • LINEA 9: Partenza da Fontana, poi Serrara, Panza e Citara. Ideale per raggiungere i giardini termali Poseidon senza passare per Ischia ed evitando di spostarsi a piedi in quel di Forio
  • LINEA 10: Collega Fiaiano ai Maronti.
  • LINEA 11: Collega Serrara Fontana ai Maronti, passando per Buonopane. Ideale per raggiungere le terme naturali di Nitrodi se vi trovate presso la spiaggia dei Maronti.
  • LINEA 24: Collega Citara con Panza, la Scannella, il porto di Forio e la spiaggia di San Francesco

Pillola di storia: i bus a Ischia un secolo fa

Bene le informazioni per il turista, ma su L’Isclano – da portale dedicato alla storia di Ischia – non possiamo non dare spazio al passato e al vintage. Ecco allora che, parlando di bus pubblici ischitani, vi proponiamo due fotografie antiche che mostrano la presenza di pullman di linea sull’isola verde già nell’immediato secondo dopoguerra

Ischia bus negli anni 50
Ischia bus Serrara Fontana 1950

Zizì, la navetta gratuita nel comune di Ischia

Nel tabellone degli orari dei pullman di Ischia si può notare la linea Zizì, una navetta gratuita messa a disposizione dal comune di Ischia. Si tratta di un bus in partenza da Fondo Bosso, nei pressi dello stadio Enzo Mazzella e del Palazzetto dello Sport. In questa zona – non lontanissima dal centro – è presente un’area parcheggio molto vasta, in cui è possibile lasciare gratuitamente la propria automobile. In questo modo si risparmia benzina e si evita di congestionare ulteriormente il traffico.

Per quanto riguarda il percorso della navetta: la partenza è prevista da Fondo Bosso, con il bus che attraversa poi Via Michele Mazzella, Piazza Degli Eroi, fino ad arrivare a via Leonardo Mazzella.

Una foto del bus gratuito nel comune di Ischia

Cosa c’è da sapere sulle linee Bus di Ischia

Le linee dell’Eav bus a Ischia coprono il territorio isclano quasi nella sua interezza, fatta esclusione per alcune strade, per zone interne e ovviamente per tratti costieri e di montagna più impervi.

Gli orari sono rispettati pressoché perfettamente nelle prime ore della mattina e in tarda serata. Invece, nel resto della giornata – soprattutto per le linee che coprono lunghi percorsi come CD e CS – non sono da escludere ritardi a causa anche delle strade strette e del numero eccessivo di auto presenti sull’isola. Queste ultime, infatti, danno vita a lunghe code in determinati orari e sono spesso d’intralcio per le manovre perché parcheggiate sui bordi delle carreggiate.

Pullman e mini bus dell’Eav percorrono Ischia a partire dalle 4 di mattina, anche in bassa stagione. D’estate l’ultima corsa è prevista poco prima delle 2 di notte, per un servizio che risulta così garantito per quasi 24 ore.

Viaggiare in bus di notte a Ischia

Un’avvertenza importante: come muoversi in bus di notte, nello specifico per coloro che usufruiscono proprio dell’ultima corsa. Ebbene, se all’una di notte dovete raggiungere Casamicciola, Lacco Ameno o Forio e vi trovate nelle zone centrali del comune di Ischia (Via Roma, Corso Vittoria Colonna, Riva Destra, Ischia Ponte), vi conviene recarvi al capolinea situato a Ischia Porto e prendere la CS (Circolare Sinistra).

Eviterete in questo modo di intraprendere un viaggio di un’ora e mezza inutile e, soprattutto, obbligatorio (non essendoci altre corse disponibili prima delle 4). Per intenderci, se doveste prendere la CD, vi ritrovereste come fanno in molti a percorrere Ischia, Barano, Serrara Fontana, Forio e Lacco Ameno prima di arrivare a Casamicciola, quando prendendo il bus giusto ci vorrebbero nemmeno 5 minuti!